Chi siamo

ART. 9 CULTURA & SPETTACOLO

Una nuova voce per la salvaguardia delle professioni e per un sostegno alle associazioni ed industrie del cineaudiovisivo in Italia.

L’Associazione Nazionale Poliprofessionale ART. 9 è nata per iniziativa di scenografi, architetti, costumisti e arredatori che operano nel campo del cineaudiovisivo che vogliono, attraverso questa nuova entità associativa, promuovere, divulgare, difendere e valorizzare tutte le professioni della filiera.

Si tratta tra l’altro di mestieri e professioni autenticamente e storicamente collocati tra arte e artigianato al più alto livello, essendo lo spettacolo, nelle sue diverse forme espressive, una delle più antiche osannate forme di comunicazione, una delle più alte espressioni dell’anima, una palestra di creatività che vede come protagonisti non solo coloro che sono a contatto diretto con il pubblico, ma anche tutti quei professionisti che rendono possibile la loro realizzazione.

ART. 9 si pone quindi come strumento per valorizzare queste professioni, e non solo, riteniamo importante il rapporto con gli insegnanti universitari che preparano i giovani alle nostre professioni e apriamo l’associazione a le Associazioni e/o operative che promuovono e lavorano nel teatro e alle società o ditte che operano nel settore cinematografico. Unificare i problemi del settore per dialogare con altre rappresentanze dello spettacolo e con le diverse istituzioni nazionali e locali impegnate a diverso titolo negli ambienti culturali. Siamo convinti che le nostre professioni vadano difese e tutelate non attraverso forme di corporativismo, ma al contrario cercando momenti di incontro e confronto con tutti coloro che amano l’arte e che operano produttivamente nel settore per migliorare la qualità del nostro lavoro e riprendere quel sistema lavoro che ha dato lustro in tutto il mondo al settore cinematografico e teatrale, ricordando
una splendida Cinecittà degli anni 60/70 , con una produzione teatrale che ci invidiano
in tutto il mondo. Per favorire una formazione adeguata, per creare condizioni che consentano l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro con una preparazione scolastica di alto livello.

Siamo consapevoli che la situazione generale, non solo italiana, presenta notevoli difficoltà soprattutto in termini economici. Non ci troviamo in una congiuntura espansiva. Molti sacrifici siamo chiamati a fare, come professionisti e cittadini, ma questo non deve comportare la perdita di valori e di risorse per la cultura, la formazione e il futuro di tanti promettenti giovani.

La nostra ragione d’essere vuole essere proprio quella di dare valore alle idee, ai progetti, alle innovazioni. La storia ci insegna che in momenti di difficoltà, sono nate grandi idee e invenzioni di cui tutti hanno beneficiato.
Noi, con determinazione, nei settori che rappresentiamo, vogliamo costituire l’elemento di novità e ci auguriamo di tenere fede alle nostre idee.

L’associazione non ha scopo di lucro, è apolitica e rispetta le convinzioni di ognuno. È libera ed aperta a tutti quei Professionisti, Insegnanti, Associazioni e ditte che operano professionalmente nel campo del cinema, del teatro, della televisione.

Commenti chiusi